de en hr

Gustate i migliori oli d'oliva in Croazia

Prossimamente

Vedi tutte le manifestazioni

Condizioni ideali per l'allevamento dell'olivo

Grazie al loro clima, alla posizione e al tipo di terreno, questi luoghi sono l'ideale per l'allevamento e la produzione di un eccellente olio d'oliva. Il risultato di questo oggi sta nel fatto che nell'edizione del 2012 della più prestigiosa guida a livello mondiale sull'olio d'oliva Flos Olei, l'Istria è presente con 43 eccellenti marchi d'olio extravergine d'oliva a livello mondiale.

Sin dai tempi remoti, il ramoscello d'ulivo è simbolo di pace, mentre l'olio d'oliva per i suoi straordinari effetti sulla salute dell'uomo (innanzitutto per la quantità di acidi grassi insaturi), viene spesso chiamato "oro colato" ed è un ingrediente indispensabile della cucina mediterranea. Il vantaggio della produzione in Istria è la sua raccolta a mano, perché le piantagioni sono relativamente piccole. Ciò permette di dedicare la massima attenzione alla conservazione dei suoi frutti prima della lavorazione che avviene entro 24 ore dalla raccolta. Non stupisce quindi che gli oli d'oliva istriani raggiungano in media attorno ai 10 - 20 € per mezzo litro. Ogni anno in autunno inoltrato a Vodnjan (Dignano) si tengono le Giornate dell'olio d'oliva novello, mentre ogni anno in primavera a Krasica (Crassiza) ricorre il Festival dell'olio d'oliva.

Ottime varietà per oli eccellenti

Le migliori varietà autoctone di olivi sono la bianchera istriana (caratterizzata da un colore dorato intenso con riflessi sul verde, ha un profumo d'erba appena tagliata; per il suo sapore elegante e forte si abbina benissimo con piatti a base di funghi e sorprende gradevolmente se versato sopra il gelato di vaniglia o cioccolato), la busa (olio popolare dal colore verde chiaro, ha un deciso gusto fruttato e profuma di erbe, carciofi e mele; si sposa benissimo al pesce crudo, in particolare al tonno, al pesce alla griglia e al risotto alle verdure o ai frutti di mare), la carbonazza (dà un olio denso dal sapore pepato e dolce; si abbina bene ai cibi semplici a base di pesce, polpo, calamari e insalata di tonno, ma anche ai fagioli e ai ceci) e la rosignola (questa varietà ha un colore verde dorato, aroma fruttato e sapore amarognolo; va assaporato con cibi a base di pollo e di tacchino, carni rosse, zuppe di funghi, formaggi stagionati e vari tipi di pasta).

Le varietà italiane dalle quali si produce l'olio extravergine d'oliva che crescono bene in Istria sono il frantoio (varietà popolare, l'olio ha un colore verde chiaro e un sapore forte d'oliva, un profumo di mandorle e piante aromatiche; il gusto è mediamente amaro e fortemente pepato; si abbina con carni rosse come bistecche, cibi a base di tartufo, selvaggina, formaggi stagionati e asparagi selvatici), il leccino (olio rinfrescante e leggero, il più diffuso al mondo; lo chiamano lo Chardonnay degli oli d'oliva; ha un colore verde scuro e un sapore di erbe aromatiche e olivo; il suo gusto è mediamente amaro con note pepate e si sposa bene con il pesce crudo e gli scampi, calamari alla griglia e insalate varie), il pendolino (olio dal colore verde e dal profumo fruttato; il sapore è di erba fresca, carciofi, menta e rosmarino, amaro e leggermente piccante; quest’olio si abbina alle zuppe cremose e alle minestre, esalta il gusto dei cibi a base di selvaggina, astici e formaggi semi stagionati) e l'ascolana tenera (caratterizzata da un colore verde dorato, un gusto fresco, bilanciato fra amaro e piccante con aromi d’erbe, origano e pomodori; si abbina perfettamente a molti cibi come carni crude o cotte, vari tipi di pasta e verdura, mentre se desiderate provare qualcosa di nuovo, mescolatelo al miele e abbinatelo al formaggio fresco tenero o duro).

L'olio d'oliva esalta ogni piatto

Quale ingrediente di massimo rango, l'olio d'oliva esalta ogni piatto rendendolo più gustoso e sano. Nelle mani esperte dei grandi maestri della cucina che lavorano in tutti i migliori ristoranti di Opatija, uno dei quali è il noto chef Davor Capan del ristorante all'hotel Ambasador, l'olio d'oliva conferma la sua antica reputazione.

Sistemazione consigliata